Salerno. Distrugge 6000 euro in contanti: “I soldi non mi interessano, sono ricco dentro”

Salerno. Distrugge 6000 euro in contanti: “I soldi non mi interessano, sono ricco dentro”

Salerno. La storia di Cristian è molto particolare. Da un po’ di tempo a questa parte, ha cominciato a distruggere tutti i suoi beni materiali, una scelta calcolata perché dice che i soldi non gli interessano, lui è solo interessato ai beni spirituali, che son l’unica cosa che conta.

Per tale motivo, ha distrutto, spezzandoli in mille parte una cifra pari a 6000 euro, tutti i suoi risparmi, dicendo: “I soldi non mi interessano, sono ricco dentro”. Una frase incredibile che ha suscitato enorme scalpore fra le persone che non riescono ancora a rendersi conto di un gesto del genere. Qualcuno ha scritto: “Poteva darli a me o ai più poveri almeno”, ma in realtà la lotta dell’uomo è contro il bene materiale in sé, egli vuole che si viva in una condizione umana slegata dai problemi legati a troppo stress e danaro.

loading...

Ti potrebbe interessare anche: Vince un Milione al Gratta e Vinci e Regala Tutto alla Politica: “Devono essere pagati di più”

Per tale motivo ha preferito agire in questo modo che i più definiranno pazzo ma che lui non riconosce affatto come tale. Nei prossimi giorni uscirà un’intervista esclusiva per il nostro giornale, ove dirà la sua su questa faccenda, chiarendo in modo invalicabile la sua opinione e dimostrando che, alla fine, una sola cosa conta: essere sé stessi e capire che il mondo deve e può andare avanti senza troppi problemi legati al sistema materiale.

LASCIA UNA RISPOSTA

commenti