Esasperato dalle troppe multe, prende a fucilate l’ autovelox

Esasperato dalle troppe multe, prende a fucilate l’ autovelox

È successo in provincia di Salerno, dove un rilevatore appena installato in tre mesi ha fatto multe per due milioni euro

Vessato dalle multe, non ce la faceva proprio più: un automobilista di Salerno ha deciso di “ribellarsi” a un autovelox che lo aveva colto troppe volte in fallo e lo ha preso a fucilate.

Succede tra le uscite di Agropoli nord e Agropoli sud, nella provincia campana, dove gli agenti della polizia locale hanno scoperto che qualcuno ha colpito il rilevatore automatico di infrazioni con una decina di colpi di arma da fuoco.

loading...

L’ autovelox, installato da qualche mese, è già oggetto di numerose contestazioni da parte degli automobilisti locali: in tre mesi ha già emesso sanzioni per un totale di oltre due milioni di euro.

Nonostante fosse stato collocato lungo la strada per evitare gli incidenti dovuti ai frequentissimi eccessi di velocità, qualcuno si è spazientito e ha deciso di risolvere la questione a modo proprio. A fucilate.

COMMENTA 

⇓⇓⇓

commenti